utenti connessi
Oggi è lunedì 13 luglio 2020, 08:56 | Cosa c'è in programma oggi? | E nel Week-end ?

Museo Archeologico del Canavese

Punto di interesse a Cuorgnè
 A 27 Km da Ivrea
Dai la tua stella a questa pagina
Per saperne di più
Se ti piace questa pagina, con un click dai una stella: le pagine con più stelle avranno maggiore visibilità, associazioni e attività commerciali riceveranno sconti e promozioni
Devi essere registrato per poter votare
Registrati: è gratis, perchè no?

Il Museo Archeologico del Canavese nasce sulla base di una lunga tradizione di ricerche a carattere territoriale avviate nell'immediato dopo guerra e cresciute in maniera esponenziale con la scoperta della Boira Fusca (la piccola grotta che contiene un vero e proprio indice dell'archeologia canavesana) e con tutte le ricerche condotte da diversi ricercatori.

L'inaugurazione, nel 2004 dell'attuale sede, con oltre 1.500 mq di superficie dedicata alle esposizioni, qualifica la struttura come museo territoriale, capace di rispondere alle esigenze dell'intera sub-regione canavesana. Sin dall'origine questa vocazione è sottolineata dalla grande attività del Museo con iniziative condotte d'intesa con le amministrazioni locali canavesane per la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio archeologico.
Il Museo Archeologico del Canavese di Cuorgné raccoglie le collezioni territoriali della sub-regione Canavesana dall'età Tardiglaciale (Paleolitico Finale), fino al Medioevo, attraversando tutte le più importanti fasi della storia dell'uomo e dell'ambiente.

In particolare sono documentate tutte le più importanti fasi dell'antropizzazione, attraverso i numerosi scavi archeologici condotti in oltre trent'anni di attività. Dal bivacchi dei cacciatori tardo-paleolitici della Boira Fusca, ai grandi villaggi neolitici canavesani di Montalto, Santa Maria di Pont e San Martino, nonché le grandi presenze principesche dell'antica età del Bronzo testimoniata dalla tomba monumentale di Vestigné, per passare ai grandi villaggi di Belmonte e Pont, con la necropoli del tipo Campi d'Urne di Santa Apollonia di Valperga; quindi i documenti della romanizzazione provenienti da Valperga, Perosa e Vauda, o la grande collezione lapidaria di Valperga e Levone, per concludere il percorso espositivo con i resti della manifattura ceramica tardo-antica di Castellamonteo e il grande ciclo pittorico di Giacomino da Ivrea proveniente dal castello di Villa Castelnuovo.
La grotta Boira Fusca, recentemente acquisita e recuperata agli studi e alle ricerche archeologiche, è inserita nel notevole complesso naturalistico-ambientale delle rupi di Voira, le cui valenze sono illustrate da pannelli esplicativi lungo un suggestivo percorso di visita, ed è gestita unitamente al Museo che l'ha resa visitabile su richiesta.

L'esposizione delle collezioni archeologiche nelle dieci grandi sale del Museo si articola in ordine cronologico, presentando i diversi siti, secondo un suggestivo viaggio nel tempo, dalla Preistoria al Medioevo, passando attraverso il complesso fenomeno della maturazione culturale dell'età del Bronzo e dell'età del Ferro, fino a sfociare nei documenti della romanizzazione del settentrione italiano e la transizione al medioevo.
Il Museo è anche attrezzato con moderne strutture multimediali e offre ai suoi visitatori la possibilità di accedere a una ricca cineteca, dove si trovano molti importanti filmati di carattere archeologico, alcuni dei quali anche riferiti al territorio canavesano.
La sede del Museo, al secondo piano dell'antica filanda ottocentesca della Manifattura di Cuorgné, offre l'occasione per la visita a un interessante stabilimento industriale a ciclo verticale, organizzato intorno ai potenti motori idraulici azionati dal grande canale derivato dall'Orco.
( da  cesmaonline.org )

Altre fotografie:
Lo sai che vicino a Cuorgnè puoi:

Fare

    Vedere

      Mangiare

        Dormire

          Cerca cosa fare...
          Vicino a:

          Attenzione

          Previsioni meteo:
          Eventi sponsorizzati:
          LUN
          28
          titoloevento
          Forno Canavese (TO)
          LUN
          28
          titoloevento
          Forno Canavese (TO)
          LUN
          28
          titoloevento
          Forno Canavese (TO)